limana edizioni

Aspettiamo i vostri mondi fantastici

front (Duplicate)È di nuovo quel momento dell’anno… fuori fa freddo, cosa c’è di meglio che starsene a casa al calduccio e scrivere? Di certo a tutti quelli che hanno grandi storie da raccontare farà piacere sapere che, puntuale, torna il premio letterario “I mondi del fantasy”, giunto alla sua settima edizione!

Ancora una volta insieme agli amici di Scriptorama ci mettiamo alla ricerca dei migliori esordienti, dei narratori che sapranno conquistarci con le loro storie sorprendenti e magiche, tra fantascienza, mystery, horror, heroic… insomma in ogni salsa fantasy.
A soprintendere le operazioni di selezione, come sempre il caro draghetto, icona e mascotte del premio.

Per chi lo scopre per la prima volta cominciamo con un caloroso “Benvenuti!”
E poi qualche indicazione per partecipare.

Intanto potete leggere il bando qui.

E il consiglio è sempre quello di leggerlo con molta attenzione senza saltare nemmeno un passaggio.

È in particolare importante ricordare che:

  • i racconti con cui parteciperete devono essere inediti, quindi mai apparsi in forma integrale né in cartaceo (incluse fanzine, riviste, ecc.) né in digitale (inclusi blog, forum, pagine o profili Facebook, ecc.)
  • i racconti non dovranno eccedere le 18.000 battute di lunghezza, spazi inclusi (ma escluso il titolo). In questo caso Strumenti > Conteggio parole è l’operazione che vi garantisce l’aderenza a questo comandamento
  • gli incipit dei racconti partecipanti devono essere pubblicati sul gruppo Facebook del premio, che trovate qui. E questo significa che, come prima cosa, dovete iscrivervi al gruppo, operazione semplicissima, basta un click
  • i racconti vanno poi inviati in forma integrale alla segreteria del premio, di cui trovate l’indirizzo nel bando.

Una Teoria di OmbreQuesto è quanto: il premio è a partecipazione gratuita, il che significa che non dovrete pagare nessuna gabella per dare una possibilità al vostro talento. E diteci voi quanti premi gratuiti sono rimasti là fuori…
E in palio c’è la pubblicazione nell’antologia “I mondi del fantasy VII”, che vedrà la luce a ottobre 2017 e sarà presentata insieme agli autori al Lucca Comics & Games.

Non solo: “I mondi del fantasy” è anche un trampolino di lancio per la vostra carriera, o potrebbe facilmente diventarlo. È infatti l’unico mezzo di selezione adottato da Limana Edizioni per scovare gli autori da portare successivamente alla pubblicazione “in solitaria”. Abbiamo già scoperto e pubblicato i romanzi di Luca Simioni e Valentina Zunino, e se non li conoscete correte a leggerli! I prossimi potreste essere voi.

Ci si legge presto, e… in bocca al drago!

Giveaway La legge dell’oblio

Affrettatevi! Per cogliere questo nuovo regalo pensato in vista di Play 2016 avete tempo solo fino a mezzogiorno di venerdì 1 aprile.

Abbiamo infatti appena messo in palio una copia omaggio de “La legge dell’oblio”, il romanzo fantasy di Luca Simioni con protagonisti gli wadi! Per provare ad aggiudicarvela dovete solo collegarvi alla pagina Facebook del romanzo e condividere l’immagine del giveaway che troverete in testa al diario.
Ovviamente potete anche aggiungere le vostre emoticon e commentare. Il vincitore sarà estratto nel pomeriggio di venerdì e potrà ritirare la sua copia al Play, sabato 2 e domenica 3 aprile, presso lo stand Limana, oppure riceverla direttamente a casa senza spese di spedizione.
header_Fb
“La legge dell’oblio” è il primo romanzo che abbiamo pubblicato nella nuova linea di narrativa che raccoglierà le opere soliste degli autori selezionati attraverso le varie edizioni del premio letterario “I mondi del fantasy”. È stato l’apripista, e a giudicare dalle recensioni e dai commenti dei lettori, Luca Simioni ha colpito nel segno.

“La Legge dell’Oblio” mette in luce il talento narrativo di Luca Simioni: non una parola fuori posto. La prosa è eccellente, qualitativamente sopra la media, degna di altri romanzi di caratura internazionale.

Lastambergadeilettori.com

Se non l’avete ancora letto, aggiungetelo alla vostra libreria al più presto! Se invece già lo conoscete, non perdete l’occasione di farlo leggere e suggerirlo ai vostri amici, e di lasciare un commento su Amazon e sulla pagina Facebook del libro: è il regalo più grande che potrete fare all’autore.

Uno tsunami di Meta-Umani!

secondtidecopertina2Abbiamo appena mandato in stampa la nuova espansione, Play ci aspetta! Un po’ sul filo di lana, come (quasi) sempre, e lo stress pre-fiera tornerà ad attanagliarci presto, ma potremo almeno goderci un weekend di tranquillità… forse!

Silver Age – Second Tide, come già sapete, è la nostra novità per Play, e lavorarci non è stato per niente un gioco da ragazzi. Il mondo di Project H.O.P.E., il grande “fumettone di supereroi” che stiamo componendo da anni, muove un altro passo avanti e mette il piede nel ventennio ’70-’80. Gli alieni si sono ormai rivelati, molte trame sono giunte a maturazione, nuove forze sono in campo, e gli echi e le citazioni che legano a doppio filo il nostro mondo supereroistico all’epoca vittoriana di Brass Age si fanno sempre più forti ed evidenti.

Qualche anteprima allora di quello che troverete.

Cominciamo da MindEye: molti erano in attesa di vedere cosa avrebbe fatto dopo aver lasciato la Freedom Flags. Ebbene, l’ex-eroina della Seconda Guerra Mondiale ha completato la creazione della sua squadra, arruolando i Meta-Umani più potenti del pianeta. In Second Tide scoprirete la sua ultima “recluta”, e capirete che se qualcuno dovesse far girare le scatole alla Madre, non avrà un solo angolo di universo in cui nascondersi dalla sua rabbia!

NibbioLa Fondazione Hope continua lo studio dei fenomeni alieni e la ricerca di manufatti lasciati sulla Terra dagli Anunnaki, per monitorare e prevenire nuove minacce. Hogan è sempre pronto a “fare la cosa giusta”, ma la mente digitalizzata del Dr. Hope… non sempre.

Un vecchio nemico (ma sono molti i giocatori che lo ammirano in segreto!) tornerà a sollevare la testa, e lo farà nientemeno che con un discorso alle Nazioni Unite!

Ma gli eventi più sconvolgenti si stanno verificando in Giappone: mostri spaventosi attaccano le città. A difenderle si ergono gruppi governativi e anche società segrete, che schierano in campo una tecnologia che è l’evoluzione delle Kido Senshi…

L’appuntamento con questa nuova marea di Meta-Umani, come avete capito, è al Play, alla Fiera di Modena, il 2 e il 3 aprile. Ci troverete insieme agli amici della Raven distribuzioni, presso la loro isola.