fantasy

A Imola, Una teoria di ombre

 

Una Teoria di Ombre

Martedì 28 febbraio saremo a Imola. E perché? Non per fiere e demo questa volta, e nemmeno per festeggiare il Martedì Grasso, ma per la presentazione del secondo romanzo pubblicato da Limana Umanìta, “Una teoria di ombre” di Valentina Zunino.

L’appuntamento, a cui vi consigliamo di non mancare, è alle 20:30 presso la Biblioteca Comunale in Via Emilia 80 a Imola, appunto.

Per chi ancora non l’avesse letto, e si trovasse da quelle parti (anche in maschera va bene uguale, tanto i veglioni non saranno ancora cominciati a quell’ora) questa è l’occasione giusta per scoprire il fantastico mondo ideato da Valentina. Un lavoro, il suo, durato anni, per dare credibilità a un worldbuilding che vi trascinerà in atmosfere che uniscono il gothic all’estetica orientale.

Già chiamarlo fantasy è riduttivo, ma chi conosce le nostre pubblicazioni sa che siamo sempre in cerca di qualcosa di diverso dai soliti cliché. Qua ci troviamo di fronte a un’investigazione attorno a un omicidio plurimo che nasconde un segreto ancor più profondo, intrecciato con la particolarissima (e pericolosa!) magia ideata da Valentina.

Ma inutile anticipare di più. Il libro lo trovate qui in cartaceo e qui in versione digitale.

Per tutto il resto ci vediamo in biblioteca per saziare la vostra curiosità.

 

Autori e lettori, spalanchiamo le porte del fantasy

2801-MANIFESTO-2016Se anche voi siete cresciuti a pane e fantadraghi, questa serata non volete proprio perdervela. Il 19 febbraio, alle ore 21, insieme agli amici de La Porta dei Mondi di Osimo abbiamo organizzato, per la Mostra del Libro e del Fumetto, molto più di una presentazione, molto più di una convention, molto più di una tavola rotonda: un incontro per appassionati di fantasy in ogni sua forma, sfumatura e declinazione, dove lettori, spettatori, scrittori (e aspiranti tali!) potranno incontrarsi, condividere, scambiare le proprie esperienze e opinioni.

Saranno con noi gli autori dell’antologia “I mondi del fantasy V”, per parlare di come loro fruiscono e creano fantasy, ma soprattutto per far sgorgare una conversazione da taverna sulle migliori birre naniche o sul migliore regalo di nozze in casa Frey. Se non sapete resistere alla tentazione di una bella baruffa innalzando inni a Crom, e specialmente se siete autori di fantasy (!!!), non fatevi scappare per niente al mondo la possibilità di partecipare, perché oltre alla nostra casa editrice sarà presente Luca Pantanetti dell’agenzia Scriptorama, che ci aiuta ogni anno nel difficile compito di selezionare i migliori racconti e romanzi da pubblicare (a proposito, se proprio ve lo siete perso, il bando per partecipare a IMDF VI è aperto e lo potete leggere qui) e condividerà qualche utile consiglio su come potete pubblicare il vostro romanzo fantasy.

Ricapitolando, con vera pedanteria elfica, ci vediamo:

venerdì 19 febbraio 2016, alle ore 21
presso La Porta dei Mondi di Osimo (via Lionetta, 13)

I mondi del fantasy, più social

front (Duplicate) (Duplicate)Drizziamo di nuovo le antenne, e ci mettiamo in ascolto (e in lettura) delle vostre visioni fantastiche. Apriamo oggi il bando della sesta edizione del premio letterario rivolto a tutti gli autori di fantasy, fantascienza, horror, slipstream, steampunk, cyberpunk… e mille altre declinazioni letterarie della fantasia.

Stavolta abbiamo voluto il premio più social che mai: salutiamo il forum, che ci ha accompagnati fino alla scorsa edizione e ha accolto con calore gli scrittori e le loro creazioni sul ciglio dell’irreale, e ci spostiamo su Facebook, dove già da tempo esiste il gruppo dedicato al premio. A partire da questa edizione ne faremo un uso più estensivo: vi troveranno spazio tutte le conversazioni, i commenti, le vicissitudini di questo concorso, e sarà sulla sua bacheca che compariranno gli incipit delle vostre storie. Che potranno non solo essere commentati, ma anche condivisi con più facilità, estendendo la risonanza del premio e la sua valenza di osservatorio sui talenti alla più ampia platea virtuale possibile.

Di quante altre parole avete bisogno per cominciare a scrivere? Il bando lo trovate qui. In bocca al lupo e buone scritture!

newsletter software